Visualizzazione di 1-16 di 24 risultati

‘Maria Beatrice D’Este’ Brut 2014 Cantina Del Frignano

19,90

In breve

‘Maria Beatrice d’Este’ è uno spumante metodo classico affinato 36 mesi sui lieviti. È un vino che ha un leggero deposito di lieviti, ma che grazie anche a questo riesce ad avere grande corpo e persistenza. Al naso ha note fragranti di crosta di pane che si fondono con sensazioni fruttate e floreali con sfumature vegetali. Al palato è equilibrato con un finale leggermente sapido.

‘Plino della Taverna’ 2015 Tenuta Il Plino

17,90
Cantina:

In breve

Il ‘Plino della Taverna’ è il prodotto di un vitigno misterioso delle colline tra San Carlo e Bertinoro vendemmiato tardivamente con attacco di muffa nobile.
E’ un vino che viene affinato per 6 mesi in barriques di terzo passaggio poi in bottiglia per 12 mesi.
Ha sentori di frutta matura, note floreali di camomilla e sfumature mielate. Al palato è di buon corpo, elegante e di grande equilibrio.

‘Remel’ 2016 Ca’ di Sopra

15,90
Cantina:

In breve

‘Remel’ viene ottenuto dalla vinificazione di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot affinati 12 mesi in barrique di rovere. È un vino rosso di grande corpo che mantiene grande bevibilità per la sua freschezza. È complesso, con sentori speziati e tostati, note fruttate, floreali ed erbacee. Al palato mantiene piacevolezza grazie ad una grande freschezza. È persistente con una buona sapidità che si evidenzia sul finale.

‘Vivian’ 2016 San Valentino

16,50
Cantina:

In breve

‘Vivian’ è un uvaggio di merlot, syrah, cabernet sauvignon e montepulciano. Ha note fruttate, floreali e speziate con note vegetali, erbe aromatiche e sfumature tostate. È un vino di buona complessità, equilibrato e di grande persistenza.

Albana ‘Fiorile’ Fondo San Giuseppe

18,90

In breve

‘Fiorile’ è un albana biologica delle colline di Brisighella prodotta in un numero molto limitato di bottiglie.
Viene vinificata totalmente in acciaio per preservare tutta la sua freschezza e la sua franchezza nei profumi, tipici di questo grande vitigno. È un vino di corpo, fantastica espressione del Romagna DOCG Albana secco.

Cabernet Sauvignon ‘Damianus’ 2016 Tenuta Casali

19,90
Cantina:

In breve

‘Damianus’ è un cabernet sauvignon Colli di Romagna Centrale DOC. È un vino rosso intenso ed equilibrato grazie alla sua freschezza e alla morbidezza donata dall’affinamento di 12 mesi in botti grandi di rovere. Ha sentori fruttati e vegetali, tipici del vitigno, con sfumature speziate. Al palato è corposo ma allo stesso tempo elegante e di buona persistenza con tannini mai sgarbati.

Centesimino ‘Laura’ La Sabbiona

19,90
Cantina:

In breve

‘Laura’ è un vino rosso ottenuto da uve rosse raccolte tardivamente poi appassite in cassette. Un passito complesso dal colore cupo, carico di sostanze. Ha sentori di frutti rossi maturi, fiori appassiti e spezie. Al palato è pieno, dolce e di corpo, con tannini ben presenti.

Famoso ‘Vip’ 2018 La Sabbiona

8,90
Cantina:

In breve

Il ‘Vip’ è un vino aromatico, giovane e intenso. Sentori di frutta e fiori a polpa gialla e bianca escono dal bicchiere e invogliano il sorso. Al palato è secco, fresco e di medio corpo. Notevole la sua piacevolezza e bevibilità.

Lambrusco Maestri ‘Dhiós Phôs’ Oinoe

10,50
Cantina:

In breve

‘Dhiós Phôs’ è uno spumante rosso vinificato con metodo Martinotti da uve lambrusco Maestri. Ha note di frutti rossi, macchia mediterranea e spezie. Al palato conferma la sua complessità, con un corpo bilanciato da una freschezza importante e un tannino mai invadente.

Bottiglia ideale per chi ama la spensieratezza della bollicina con un tocco di complessità e di corposità in più.

Rebola ‘Leal’ 2015 Franco Galli

16,50
Cantina:

In breve

La rebola ‘Leal’ è un vino di grande corpo e di sorprendente persistenza. Ha sentori complessi che spaziano da note floreali e mielate a frutta gialla matura, passando per spezie dolci, fino ad arrivare alla mineralità della pietra focaia.

Salamino ‘Metodo Classico Rosso’ 2006 Lini910

28,90
Cantina:

In breve

Il Metodo Classico Rosso 2006 è un lambrusco salamino vinificato metodo classico che riposa per 12 anni sui lieviti. È un vino che fa dell’ampiezza e dell’equilibrio i suoi punti di forza: sentori speziati e tostati si intrecciano con sentori di frutta in confettura e fiori secchi, il tutto accompagnato da una leggera nota di lievito. Un vino elegante e complesso adatto a sorprendere gli ospiti.