‘Selvatico’ 2020 Delleselve

Cantina:

In breve

‘Selvatico’ è un vino molto particolare ottenuto da uve garganega e trebbiano. Svolge due mesi di macerazione con bucce e raspi. Vino di corpo, leggermente tannico, ha sentori frutta matura e spezie dolci.

18,90

Disponibile

Descrizione da ErSommelier

Dell Selve si trova a Santa Cristina, nelle prime colline sopra Rimini, dove i vigneti beneficiano del microclima dato dal Mar Adriatico. Il suolo, ricco di argille, intrappola sostanze nutritive per poi cederle ai grappoli nei periodi in cui l’acqua viene a mancare, donando carattere e personalità ben marcate al vino.

‘Abbiamo provato ad addomesticarlo. Invano.’ Questa la frase stampata sull’etichetta di ‘Selvatico’, vino ottenuto da uve garganega e trebbiano. Un nettare prodotto in quantità limitatissima, solo 450 bottiglie per l’annata 2020.
La vinificazione inizia tramite una fermentazione spontanea a grappolo intero vendemmiato tardivamente, senza controllo di temperatura e senza essere microfiltrato. Segue una macerazione di due mesi con bucce e raspi. Affina 4 mesi in contenitore neutro. Bassissima la solforosa in bottiglia: 11 milligrammi per litro (il limite massimo per un vino bianco biologico è di 150).

Si presenta di colore giallo dorato tendente all’ambra, al naso ha sentori di frutti maturi e spezie dolci. Al palato è corposo e di grande persistenza, intenso e leggermente tannico.

Un vino veramente particolare, da provare anche solo per curiosità!

Trova abbinamento con carni bianche o grigliate di pesce azzurro.

Potrebbe piacerti anche...