In offerta!

Bursôn 2017 Randi

Cantina:

In breve

Il Bursôn etichetta dell’azienda agricola Randi è un vino ottenuto da uva Longanesi parzialmente appassite. Ha carattere e complessità; ha sentori di frutti rossi maturi, fiori macerati, note speziate e tostate date dall’affinamento in legno grande per 24 mesi. Vino ideale per preparazione a base di selvaggina o carne rossa.

15,90

Disponibile

Descrizione da ErSommelier

La storia del Bursôn ha inizio con la famiglia Longanesi che trovò questa vite abbarbicata ad una quercia dove veniva utilizzata come richiamo per i volatili.

Considerata la rusticità della pianta e la notevole resistenza alle malattie fungine dei grappoli composti di acini piccoli dalla buccia spessa, la famiglia provò a produrre vino in casa, come tutti i contadini della zona. Ottenne con stupore un buon prodotto che ebbe notevole successo anche fra gli amici, favorendo la diffusione del vino nella zona.

Nel 1956 si cominciò a piantare i primi vigneti di uva Longanesi.

Il Bursôn dell’azienda agricola Randi si ottiene da un parziale appassimento delle uve e un affinamento in legni grandi per almeno 24 mesi.

Si presenta di un colore rosso rubino fitto e impenetrabile. Al naso è complesso con sentori di frutta rossa matura e fiori macerati che si intrecciano con note speziate e tostate date dall’affinamento in legno. Al palato è robusto con tannini presenti ma ben levigati, un sorso equilibrato in cui ritornano i sentori fruttati e speziati.

Abbinamento ideale con preparazioni a base di carne rosse o selvaggina.

 

Categorie: ,