Albana ‘Mufato del Plino’ 2017 Tenuta il Plino

Cantina:

In breve

Il ‘Mufato del Plino’ è un’albana dolce biologica che viene vendemmiata tardivamente con attacco di muffa nobile. È un vino dai sentori di albicocca e fiori di camomilla con note iodate. Al palato è equilibrato grazie ad un’elegante freschezza e una buona mineralità che bilanciano la dolcezza del vino.

24,90

Descrizione da ErSommelier

Tenuta il Plino si trova nelle colline tra San Carlo e Bertinoro. L’azienda vinifica i più tradizionali autoctoni della zona salvaguardando il territorio e lavorando in maniera biologica, riducendo al minimo i trattamenti senza mai usare concimi.
Il ‘Mufato del Plino’ è un’albana dolce biologica che viene vendemmiata tardivamente di chicco in chicco, o per parte di grappolo, in modo che il frutto venga attaccato da muffa nobile. Dopo questa raccolta a scalare tra ottobre e novembre il vino viene fatto fermentare a basse temperature in barriques francesi, per poi affinare nel legno fino a metà primavera. Le migliori parti del prodotto vengono assemblate in acciaio poi imbottigliate e lasciate riposare per almeno 12 mesi.
Si presenta nel calice di un colore oro antico, al naso emergono profumi eleganti di albicocca e fiori di camomilla su sfumature iodate. In bocca è tutto bilanciato da un’elegante freschezza che fa salivare il palato a lungo senza rendere mai stucchevole il vino, chiudendo con una scia minerale.
Ideale con pasticceria secca, in particolare con crostate a base di confettura di albicocche.

Categoria: ,

Potrebbe piacerti anche...