Le origini della cantina Franco Galli hanno inizio agli inizi del 1900 quando Antonio Galli individua le colline di San Giovanni in Marignano come terreno fertile per la viticoltura.

La tradizione famigliare continua con la seconda generazione; Elio Galli insieme a suo figlio Franco fondano l’azienda nel 1949 allargando la produzione alle colline di Saludecio.

Con il tempo e l’esperienza si nota come Saludecio sia una terreno ricco di argille, quindi predisposto per vitigni a bacca rossa. Invece nelle colline di San Giovanni in Marignano, composte da terreni più poveri e ricchi di calcare, si evidenzia un miglior risultato per i vitigni a bacca bianca.

L’azienda si orienta da tempo sulla produzione di autoctoni della zona come Sangiovese, Rebola, Pagadebit e la riscoperta Vernaccina Riminese.

Una famiglia di grande tradizione romagnola che guarda in avanti grazie anche a Riccardo, la quarta generazione famigliare, che con una visione moderna dà un importante contributo al lavoro svolto in cantina.

Visualizzazione di 7 risultati